AINI / Associazione Imprenditoriale della Nazionalita Italiana / Prima pagina

FAQ

  •  

    Domanda: In fase di costituzione dell?AINI si e' parlato di Fondi di garanzia, che cosa sono? Cosa si e' fatto al riguardo e quali sono i progetti per il futuro?

    Risposta:I fondi di garanzia sono somme disponibili stanziate in un bilancio d'azienda o di una istituzione o pubblica amministrazione e messe a disposizione a garanzia di altri che necessitino di un supporto finanziario(credito) dalle banche.L'AINI non e' ancora in grado di fornire garanzie di questo genere, pero' si sta lavorando per ottenere fondi di garanzia per i nostri associati.

     

    • Domanda:Riguardo il consorzio FIDI per le nostre aziende a che punto siamo?

      Risposta:Con il consorzio FIDI siamo in fase di trattativa.

    Domanda:Esiste la possibilita' do ottenere finanziamenti dal Governo o dai Ministeri Italiani?

    Risposta:Per ora si puo' accedere a fondi Ministeriali Dall?Italia per il tramite di progetti socio-economici in sinergia con L'Unione Italiana.

     

    Domanda:Perche dovrei associarmi?

    Risposta:L'intento era quello di essere „una grande famiglia“ dove si comunica, ci si incontra, si danno e ricevono informazioni che potrebbero essere utili a Noi tutti, ci si aiuta, il tutto allo scopo di „fare sistema „ di creare lavoro e sinergie comuni.

    Due sono le cose che ci accomunano:

    - l'appartenenza alla Comunita' Nazionale Italiana

    - lo spirito imprenditoriale

    Piu' siamo e meglio possiamo farci sentire

     

    Domanda:Quali sono i vantaggi che ne traggo?

    Risposta:A chi sposa questa iniziativa di associazionismo sin da ora siamo in grado di offrire i seguenti servizi e vantaggi :

     

    • contatti tra imprenditori connazionali
    • incontri con imprenditori dall'Italia, presenti sul nostro territorio
    • contatti per ottenere crediti aggevolati ( servizi informativi su fondi europei, agevolazioni governative o locali – stiamo preparando uno staff tecnico per ottenere garanzie finalizzate ad ottenere crediti )
    • accesso ad una formula aggevolata di assicurazione
    • servizi di consulenza aziendale
    • comunicazione agevolata con le Camere di Commercio italiane e le Camere di Economia croate  ( nostri partner )

    Domanda:Documentazione richiesta per diventare socio?

    Risposta:Certificato d' iscrizione alla CI. Fotocopia della registrazione dell'azienda registro delle imprese o fotocopia del tesserino che confermi l'attivita' artigianale.

     

     

    Domanda:A quanto ammonta la quota associativa?

    Risposta:La quota associativa ammonta a 600kn annue.